Laboratori mobili

 

LABORATORI MOBILI

Dotati di strumentazioni d’avanguardia, MOLAB-CNR e CHNet-INFN, i laboratori mobili di E-RIHS.it, rappresentano un’eccellenza italiana unica grazie soprattutto alle competenze dei ricercatori nell’analisi dei dati.

L’accesso alle tecniche e agli strumenti portatili dei laboratori mobili MOLAB-CNR e CHNet-INFN fornisce ai ricercatori nel settore dei Beni Culturali (storici dell’arte, archeologi, restauratori, chimici, fisici, biologi, ecc.) la possibilità di realizzare progetti di diagnostica non-invasiva avanzata, con indagini in situ, funzionali a ricerche multidisciplinari nei settori della conoscenza, conservazione e fruizione del patrimonio culturale italiano.

L’helpdesk  e-rihs.ispc@ispc.cnr.it  è sempre  a disposizione di coloro che intendono presentare una proposta progettuale.

 

Facilities & equipment

Providers

 

MOLAB-CNR

Il MObile LABoratory (MOLAB) unisce le strumentazioni e le competenze di cinque istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR):

  • ISPC (Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale – Firenze, Milano, Roma,  Catania, Potenza, Lecce)
  • SCITEC (Istituto di Scienze e Tecnologie Chimiche “Giulio Natta” – Perugia)
  • INO (Istituto Nazionale di Ottica – Firenze)
  • ISB (Istituto dei Sistemi Biologici – Roma)
  • ISTI (Istituto di Scienza e Tecnologie dell’Informazione – Pisa


Responsabile ISPC

Costanza Miliani
Telefono: +39 075 5855639
Email costanza.miliani@cnr.it

 

CHNet-INFN

Network for Cultural Heritage
CHNet-INFN sviluppa e utilizza tecnologie d’avanguardia nel settore dei Beni Culturali, con strumentazione portatile e di laboratorio. Il laboratorio mobile CHNet attualmente unisce la strumentazione e le competenze delle unità dell’INFN coinvolte nella rete.

Le tecniche portatili, quali tomografia, radiografia digitale, fluorescenza a raggi X vengono utilizzate principalmente nel campo della imaging analyses.

 

Responsabile CHNet
Francesco Taccetti
Telefono: +39 0554572629-2720
Email: ftaccetti@infn.it

 

Con il MOLAB, attraverso la collaborazione siglata con il CNR SCITEC, opera anche il Centro di Eccellenza dell’Università di Perugia SMAArt ,  Centro Interdipartimentale di ricerca e alta formazione per lo studio e la conservazione delle opere d’arte.

 

Responsabile SMAArt
Aldo Romani
Telefono: +39 075 585 5620
Mail: aldo.romani@unipg.it